Design of love: arredo cartoon

Ognuno di noi fa foto di rito, davanti ad un monumento, davanti ad opera d’arte, vestito in un certo modo. Quanti di Voi non hanno una foto seduti su queste poltrone?

Queen of love

Queen of love

La collezione DESIGN OF LOVE® è un contenitore di idee ed emozioni che si originano dalla semplicità di un solo materiale: il polietilene lineare riciclabile.
Tutti i prodotti trasmettono una forte carica di ironia sia attraverso i colori impattanti che attraverso le forme giocose, ma di chiaro stampo barocco. Apparentemente le linee ricordano mobili di manifattura antica, tutt’altro nello specifico. Punto d’impatto dell’intera collezione è la poltrona, che ricalca le forme di un trono regale, chiamata Queen of love.Queen of love

Queen of love

DESIGN OF LOVE® è completamente made in Italy, progettato e prodotto con cura e perizia da Acerbis, azienda bergamasca.
L’ideazione è frutto delle idee di Graziano Moro e Renato Pigatti, che hanno portato una ventata di freschezza e un approccio diverso al mondo del design, naturale terreno di sviluppo delle loro capacità creative.

Duke of Love

Duke of Love

Il loro approccio al design è immediato ed emozionale. Non cerca linguaggi sofisticati, ma va dritto al cuore attraverso le emozioni più semplici, le stesse che anche un bambino saprebbe descrivere. È per questo che i loro progetti suscitano facilmente consenso: usano il linguaggio universale delle anime fanciullesche che sono dentro ogni adulto, re-interpretandole con il gusto e lo stile che hanno affinato in venti anni di lavoro insieme.

Joker of Love

Joker of Love

Non solo sedute, anche tavoli, vasi, cornici e moduli componibili.

catalogo_fotografico_print_low-26
È soltanto l’inizio di un percorso di design, il cui obiettivo è creare oggetti che arricchiscano di gioia la casa come la vita;
arredi giocosi e coinvolgenti, interpretati con stile, vicini alle persone il cui senso estetico non ha rigore, né formalità.

0 Responses

Cosa stai pensando?

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


due × = 4