Le feste sono finite, continuiamo a mangiare

861330_445938612176836_1946241286_o

Poco importa se Natale è passato, se le feste sono quasi finite, se la malinconia ci assale. Meglio! la soluzione è: mangiarci su. Con CookYes si assaggia arte, quasi spiace masticarla!

Cerco sempre nuove idee per pubblicizzare questo blog, volevo qualcosa di ‘strano’, che rimanesse in testa, poi sono inciampata in CookYes questa pasticceria milanese che trasforma qualsiasi cosa in biscotto e ho capito che la strada perfetta è che la pubblicità si possa gustare.

IMG_1049Dall’idea di Linda Troni e Natascia Fenoglio, cookYes è senza dubbio un atelier creativo dove si realizzano sculture edibili modulari e tridimensionali dando al biscotto una connotazione diversa. Progetti ed eventi dove i biscotti sono protagonisti attivi, con particolare attenzione ai packaging e agli allestimenti.
Le due artiste non si fermano semplicemente alla produzione, ma progettano prodotti completamente personalizzati ideali sia come regalo, ma anche come pubblicità o bomboniera diversa dalle solite, un perfetto COOKYES GIFT, un’idea per molte occasioni come matrimoni, anniversari, feste di compleanno, feste comandate, ecc. Per realizzare un regalo davvero unico CookYes realizza segnaposto monografici, loghi per regali aziendali, cadeau de mariage, pensieri speciali per cresime e battesimi, ritratti del vostro animale domestico, ecc. Ogni immagine, disegno o idea è riproducibile e può dar vita a un regalo unico e personale.
IMPOSSIBLE COOKYES è un’idea per eventi o regali dove il progetto, la parte innovativa vincono sulla copia e la riproduzione. Questi biscotti possono essere proposti in ambiti creativi, legati al mondo dell’arte del design dove il progetto originale è considerato un valore aggiunto.

Ho testato sul campo, il mio Natale è stato molto dolce, non posso che consigliarvi di affidarvi a loro per le vostre dolci idee, che ne dite? non provatevi il diabete per un po’!

http://www.cookyes.it
IMG_1052IMG_1078

19 Responses

Cosa stai pensando?

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


cinque − = 4