REVIEW| Maschere Sephora in tessuto per tutte

Mi sono lasciata contagiare dalla confezione super colorata delle maschere Sephora in tessuto, il kit perfetto per trattamenti a cadenza settimanale. Per queste cose sono peggio dei bambini.

Ammetto le colpe, curo poco la mia pelle. In inverno sono quella che dimentica sempre la crema giorno idratante prima di andare al lavoro, prima o poi mi sveglierò col viso di Maga Magò. Devo darmi una regolata, i 30 anni sono passati e devo iniziare a chiedere pietà alla mia pelle, purtroppo non hanno ancora inventato l’elisir di eterna giovinezza e nemmeno Dorian Gray mi ha svelato i segreti del suo patto.
Prima di gettarmi a capofitto in mille creme, sieri e maschere strane, ho optato per testare quelle di Sephora in tessuto. Volevo iniziare con un trattamento che non mi rendesse schiava di un iter giornaliero (tranquille ora metto anche la crema idratante), ma che mi coccolasse il giusto magari nel fine settimana quando ho più tempo.

Sephora, forse proprio per quelle pigre come me, ha creato questo kit di 7 maschere in tessuto mono-uso perfette per qualsiasi tipo di pelle e ognuna con un principio attivo differente, diverso in base al colore. Sono arrivata alla 2° applicazione: ho iniziato con quella col packaging rosa al fior di loto e la review la potete trovare sul mio canale YouTube, perfetta per idratare e rilassare la pelle, magari esposta quotidianamente allo smog della città. Poi nel weekend successivo, subito dopo Capodanno, ho provato quella rossa al melograno defaticante ed energizzante: anche il troppo party a volte stanca e devo dire che ha superato le aspettative della prima. Mi ha lasciato una pelle molto luminosa e idratata, rinvigorita.
Queste maschere di Sephora mi hanno convinta perché sono facili da utilizzare, non sporcano e sono un trattamento serio in 15 minuti di puro divertimento: ammetto che mi sono sparata certi selfie che le Pussy Riot si sono complimentate.

Ispirate ai rituali di bellezza asiatici, le maschere in tessuto Sephora offrono una soluzione efficace e mirata a ogni problematica della pelle. Il pack è divertente, tanti maxi dischi colorati, ognuno dei quali contiene la confezione con la maschera ripiegata tipo origano (aiuto Sephora, lì serve un ingegnere). La maschera in tessuto si adatta perfettamente ai contorni del viso, niente da spalmare, ma solo da indossare come un guanto per ricoprire perfettamente i contorni del visto, così i principi attivi penetrano in tutte le zone. L’ingrediente principale di queste maschere è l’acqua e hanno tutte una formulazione simile tranne che per l’agente specifico di ognuna, infatti appena aperta la confezione, profumazione gradevole a parte, è davvero imbevuta di prodotto e poi non necessitano di risciacquo. Cosa vogliamo di più? Dopo averle indossate, in totale relax, per 15 minuti, potete rimuoverla e spalmare nuovamente il prodotto rimasto sulla pelle.
Le maschere presenti nel kit sono:
– Rosa: Ultra-idratante illuminante
– Tè verde: Opacizzante anti-imperfezioni
– Perla: Uniformante illuminante
– Ginseng: Tonificante rivitalizzante
– Loto: Idratante rilassante
– Lingzhi: Antietà levigante
– Melograno: Defaticante energizzante
– Miele: Nutriente lenitiva

Tutte le maschere in tessuto Sephora sono disponibili negli store e nello shop on-line al prezzo di 3,90 € cad, oppure ora che sono iniziati i saldi, trovate lo stesso mio kit a 8,30€.
Non ho ancora deciso l’ordine preciso delle prossime prove, sono anche talmente belle da guardare che tutti questi colori ti rapiscono.

Voi le avete provate, quale vi ha convinto di più?

sephora

Facebook // Instagram // Twitter // Bloglovin

Nessun Commento Ancora

Cosa stai pensando?

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


4 + nove =