SALDI!!! voce del verbo correre

Oggi a Mantova iniziano i saldi. Ma si quella disciplina olimpica tutta al femminile dove si corre corre corre e si rovista in ogni negozio cercando il capo tanto desiderato. Keep calm- keep shopping!!!

Se non avete fatto un giro di ricognizione pre-saldi, segnato tutto sul taccuino e studiato il piano d’attacco, questo sport non è valido.
Oggi iniziano i saldi in molte città d’Italia, non so se ridere o piangere. Di solito in questo sacro momento non raggiungo mai l’obiettivo prefissato: leggenda narra che molti negozi fanno il giochino degli avanzi. Cos’è? riesumano capi di moda impolverata, li abbinano con qualcosa di nuovo e il gioco è fatto, se ne liberano.
Il giretto di ricognizione è fondamentale proprio per evitare di cadere in questa rete.
Ancora meglio è frequentare quei negozi che fidelizzano il Cliente invitandoci, qualche giornata prima rispetto all’apertura convenzionale, nei saldi privati, così da accaparrarsi il pezzo preferito.
Per chi poi è già ad un livello avanzato, ora si sta già divertendo come al luna park, grazie ai saldi già partiti su tantissimi negozi online.
In questi giorni, discutendo sul gruppo di Facebook #socialgnock (ve lo consiglio), sono saltati fuori tantissimi nomi e preferenze. Eccone un riassunto, direi utilissimo:
Asos, Zalando, Spartoo, Sarenza, Yoox, LuisaViaRoma, H&M, Zara e ancora New Look, River Island, Topshop, Dorothy Perkins, Boohoo, mentre Elf italy e Sephora per il make up.
La mia opinione sui saldi è questa: praticamente un percorso ad ostacoli, che se si arriva in fondo regala grandi soddisfazioni. Occhi aperti, calcolatrice alla mano!

SALE-2

14 Responses

Cosa stai pensando?

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ 2 = otto